eToro
Da eToro
1999 Visualizza

12 Informazioni che dovresti sapere prima dell’annuncio della BCE

Nelle ultime settimane sono state incredibilmente eccitanti per i nostri trader, ma come ben sai, un’alta volatilità nei mercati comporta grandi opportunità cosi come grandi rischi.

Prima che tale frenesia continui con il prossimo annuncio BCE, abbiamo pensato che possa essere di tuo interesse alcuni punti su cosa aspettarsi, in modo da proteggere di conseguenza il proprio capitale.

Nota bene: è una tua responsabilità di controllare le tue posizioni nel mercato e valutarne il rischio. Se si utilizza la leva, sii consapevole del fatto che le tue operazioni potrebbero chiudersi e potresti perdere più del tuo investimento iniziale e questo potrebbe ridurre significativamente il tuo saldo residuo del conto.

1. Giovedì 22 Gennaio, alle 12:45 PM (orario GMT), la BCE annuncerà la decisione sui tassi di interesse. Tale decisione sui tassi sarà seguita da una conferenza stampa con il presidente della BCE Mario Draghi 45 minuti dopo, esattamente alle 13:30 PM (orario GMT).

2. Gli investitori di tutto il mondo stanno osservando attentamente l’EURO e sono attese alcune dichiarazioni scioccanti dal Presidente della BCE Mario Draghi.

3. Alcuni analisti prevedono che l’EURO si possa spostare centinaia di pips in una o entrambe le direzioni, a seconda di ciò che il presidente della BCE Mario Draghi annuncerà.Noi generalmente raccomandiamo di attivare nella nostra piattaforma la modo di trading responsabile in tempi volatili, mantenendo la leva finanziaria fino a un massimo di 1:50 e destinare non più del 20% del proprio conto per ogni operazione.

4. Se hai alcune operazioni sull’EURO, queste potrebbero essere a rischio, in quanto potresti non avere il tempo di modificare gli Stop Loss e mantenere il margine. Se avessi intenzione di mantenere aperte alcune operazioni del genere, dovresti prendere in seria considerazione di ridurre la leva di rischio aggiungendo capitale e modificando gli stop loss.

5. Essendo la conferenza stampa un evento in corso e non un breve rilascio di nuove informazioni (a differenza del NFP Non Farm Payrolls per esempio), il mercato in generale potrebbe muovere in maniera molto volatile in entrambe le direzioni e si potrebbero vedere grandi differenze di prezzo (e possibili gap) su una varietà di strumenti di investimento (valute, indici, materie prime) per la restante giornata di negoziazione.

6. Ci potrebbero essere significative lacune di mercato (market gaps), come i mercati potrebbero muoversi più velocemente del solito. Potresti perdere più del tuo investimento iniziale e il saldo del tuo conto residuo potrebbe essere notevolmente ridotto o addirittura diventare negativo e potresti essere costretto alla chiusura di altre posizioni aperte per coprire il saldo negativo.

7. In caso di estrema volatilità, i nostri spread potrebbero allargarsi a causa di scarsa liquidità. Inoltre il trading e l’esecuzione di nuovi o esistenti ordini potrebbero non essere disponibili in determinati orari.

8. Se decidi di operare nel corso di questo evento, sii consapevole del fatto che ci potrebbero essere significativi movimenti di prezzo e le operazioni potrebbe aprirsi a un tasso diverso da quello che si vede nella nostra piattaforma. Lo stesso vale per gli ordini di mercato in corso.

9. Sei pregato di notare che con effetto immediato, mentre ci avviciniamo a questo evento, limiteremo temporaneamente l’uso della leva finanziaria su tutte le coppie FX ad un massimo di 1:100, questa limitazione si applica anche per gli ordini pendenti.

10. Sei pregato di notare che con effetto immediato, mentre ci avviciniamo a questo evento, limiteremo temporaneamente l’uso della leva finanziaria per tutte le Materie Prime e Indici a 1:50, questa limitazione si applica anche per gli ordini pendenti.

11. Sii consapevole che l’effetto di questo evento potrebbe anche avere un impatto su tutti gli altri mercati non direttamente legati all’EURO (coppie di valute / indici / materie prime).

12. Come sempre, non c’è modo di prevedere come il mercato reagirà e vi è la possibilità che l’annuncio del Presidente della BCE Mario Draghi sia già completamente valutato sul mercato, in tal caso non vedremo movimenti speciali.

Ti auguriamo un Trading Sicuro e di successo.

1999 Visualizza