Avner Meyrav
Da Avner Meyrav
500 Visualizza

Investire in IOTA: Ecco cosa dovresti sapere

Mentre la rivoluzione blockchain continua, un numero crescente di criptovalute ottengono l’attenzione del pubblico, non solo per il loro valore come forma alternativa di valuta, ma anche per la tecnologia sottostante che le alimenta. Definire IOTA una piattaforma blockchain non è lontano dalla verità, tuttavia non è corretto, dato che la società ha sviluppato una propria piattaforma, chiamata Tangle, che alimenta la criptovaluta.

Ora disponibile per il trading su eToro, il coin IOTA è un’altra interessante aggiunta alla selezione sempre crescente di cripto della piattaforma eToro. Con molteplici usi come piattaforma Internet of Things (IoT) e una notevole attenzione da parte delle comunità blockchain e criptovalute, IOTA può offrire un’allettante opportunità di trading e investimento.

Le criptovalute possono fluttuare notevolmente di prezzo, pertanto non sono idonee per tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è regolamentato da nessun quadro normativo della UE. Il tuo capitale è a rischio.

Che cos’è IOTA?

IOTA è una piattaforma progettata per consentire comunicazioni e transazioni veloci per piattaforme IoT. Mentre un maggior numero di articoli familiari, automobili e altri prodotti diventano dispositivi connessi, aumenta la necessità di un protocollo affidabile per mediare tra loro. Ad esempio, nel prossimo futuro, un frigorifero intelligente potrebbe “percepire” che stai esaurendo il succo d’arancia e ordinarne autonomamente dell’altro dal tuo negozio di generi alimentari. Questo scenario richiede una piattaforma che possa trasmettere i messaggi tra le macchine e anche occuparsi dell’aspetto finanziario della transazione.

Questo è ciò che IOTA sta cercando di fare. La sua tecnologia Tangle consente a molteplici dispositivi di comunicare su una vasta rete, che diventa realmente più forte man mano che cresce. A differenza delle piattaforme blockchain tradizionali, IOTA non dispone di miner o nodi specifici che verificano le transazioni, ma, piuttosto, a ogni dispositivo che elabora una nuova transazione è prima richiesto di verificarne una precedente e registrarla in un ledger (registro) pubblico. La potenza di elaborazione complessiva della rete cresce di fatto con l’ingresso di ulteriori dispositivi, mentre nella maggior parte delle altre blockchain, un numero maggiore di membri nella rete può portare a tempi crescenti di elaborazione della transazione e a latenza.

I creatori di IOTA hanno deciso di sviluppare una rete senza costi di transazione ed estremamente scalabile. La sua architettura unica è progettata per fare proprio questo, usando il processo sopra descritto. Inoltre, dato che acquistare un singolo token IOTA costerebbe frazioni di un centesimo, è abbastanza facile elaborare anche i più piccoli pagamenti (microtransazioni): un’altra importante caratteristica per una piattaforma IoT.

IOTA e Bitcoin: Differenze principali

IOTA è piuttosto differente da altre cripto. Per evidenziare queste differenze, ecco alcuni fattori chiave che la separano dalla prima criptovaluta del mondo, Bitcoin:

  1. Scalabilità: Bitcoin fa affidamento su una rete blockchain, che richiede che i miner elaborino le transazioni. Questi miner competono tra di loro per essere i primi a fare i calcoli necessari per approvare la transazione e il vincitore guadagna in cambio una piccola commissione. Con la sua architettura Tangle, IOTA ha eliminato la necessità dei miner, rendendo ciascun dispositivo responsabile dell’elaborazione della propria transazione e di quella richiesta dal dispositivo precedente. Questo riduce al minimo i tempi di transazione e accelera la velocità della rete mentre cresce.
  2. Microtransazioni: ogni Bitcoin ha una quotazione notevole, con il suo valore che raggiunge migliaia di dollari. Pertanto, è controproducente utilizzarlo per transazioni che richiedono una piccola quantità di denaro, in quanto le commissioni di transazione potrebbero superare il prezzo dei servizi o delle merci scambiate. Al contrario, un singolo IOTA è valutato a frazioni di un centesimo, quindi è facile usarlo per fare piccole transazioni (come l’esempio del succo d’arancia usato in precedenza). In effetti, coloro che si chiedono come poter acquistare IOTA scopriranno che il prezzo delle monete IOTA è così insignificante, che gli exchange le scambiano in unità di milioni (MIOTA).
  3. Resistenza di calcolo quantistica: sebbene non esistano ancora computer quantistici funzionanti, la comunità scientifica è per lo più d’accordo sul fatto che alla fine verranno introdotti, con una potenza di calcolo che è enormemente superiore a quella dei computer attuali. Sebbene fino ad oggi nessuna rete blockchain è mai stata hackerata, si presume che un computer quantistico usato da entità malintenzionate in teoria potrebbe farlo. Comunque, i fondatori di IOTA affermano di aver progettato la loro rete in modo tale da essere molto più resistente a un tale attacco.

Cosa determina il prezzo di IOTA?

Dal momento che è sia una criptovaluta che una piattaforma IoT, il grafico di IOTA è soggetto a vari fattori che possono farlo muovere in qualsiasi direzione. Ad esempio, se l’intero mercato delle criptovalute è in un trend al rialzo, potrebbe aumentare anche il prezzo IOTA, e viceversa. Al contrario, se il mercato è in ribasso a causa di una percezione negativa delle piattaforme blockchain, ciò potrebbe essere potenzialmente vantaggioso per IOTA, dal momento che non è una piattaforma blockchain in senso stretto.

Sul fronte IoT, gli sviluppi relativi al comparto, la sua adozione da parte di un settore popolare, o gli eventi relativi specificamente allo IOTA, come una partnership con un’impresa di alto profilo, potrebbero influenzarne il prezzo. Inoltre, l’infrastruttura IOTA è completamente originale, e non fa affidamento su alcun codice blockchain/criptovaluta precedente. Sebbene questo potrebbe essere percepito come un vantaggio, ci sono stati momenti in cui le critiche alla piattaforma hanno inciso sul prezzo dello IOTA.

Trading in IOTA su eToro

Da quando è stata lanciata nel 2015, la criptovaluta IOTA ha acquisito un seguito e si è affermata come uno delle poche cripto la cui capitalizzazione di mercato è di miliardi. IOTA si è fatta strada nella classifica delle prime 10 ed è popolare tra molti trader e investitori. Ora IOTA fa anche parte della selezione di criptovalute di eToro, perciò i trader e gli investitori della comunità eToro possono aggiungerla ai loro portafogli.

Le criptovalute possono fluttuare notevolmente di prezzo, pertanto non sono idonee per tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è regolamentato da nessun quadro normativo della UE. Il tuo capitale è a rischio.

IOTA ha un importo limitato d’investimento giornaliero su eToro. Una volta raggiunto il limite giornaliero, sarà chiuso per nuovi investitori e riaperto il giorno successivo. Pertanto, potrebbe essere periodicamente non disponibile per gli investimenti nell’arco della giornata.

500 Visualizza