eToro
Da eToro
575 Visualizza

La giovane prole dei Grandi Tecnologici – 5 Titoli Tecnologici a cui prestare attenzione

Apple ha annunciato di recente di voler porre fine alla sua relazione con il designer di chip  Imagination Technologies. Le azioni della società britannica sono subito crollate da 165p a 103p in un solo giorno, riducendo il valore dell’azienda da circa £ 765 milioni a £ 250 milioni. È stato un monito duro e tempestivo sul fatto che i pezzi grossi tecnologici, Apple, Amazon, Google e gli altri, possiedono un’enorme influenza sulla sorte di altre imprese e sui titoli azionari del settore.

Ma mentre queste società di prima classe, tutte incluse nel nostro BigTech CopyFund, dominano i titoli dei giornali, ci sono molte aziende interessanti che lavorano sodo nella loro scia e che possono presentare ottime opportunità per i trader e gli investitori. Diamo uno sguardo ai cinque titoli tecnologici che attualmente vivono all’ombra dei grandi e che vale la pena tenere d’occhio.

Nvidia (NVDA)

Il produttore di GPU (unità di elaborazione grafica) è diventato una stellina della tecnologia di apprendimento automatico. L’azione Nvidia è schizzata verso l’alto quest’anno, con molte aziende che ora utilizzando i suoi prodotti, tra cui Alphabet, della casa madre Google, e Facebook, che ha dichiarato pubblicamente che “sfruttando la piattaforma di computing accelerato Tesla di Nvidia, Big Sur è due volte più veloce della nostra generazione precedente.” Ha raggiunto il suo massimo o c’è spazio per un’altra crescita prolungata?

LAM Research (LRCX)

Un’altra azienda strettamente associata con l’industria della produzione di chip, LAM ha sviluppato un impressionante elenco di clienti, tra cui Samsung, Amazon e Spotify; i suoi prodotti di memoria flash sono utilizzati anche in iPhone, MacBook, rilevatori per il fitness e automobili Tesla.

Il titolo LAM ha avuto periodi di grandi aumenti di prezzo quest’anno e alcuni credono che possa essere volatile a causa della natura ciclica dei rilasci di prodotti dei grandi marchi, il che lo rende potenzialmente attraente per i trader a breve termine con ampia conoscenza del settore tecnologico.

Palo Alto (PANW)

La sicurezza informatica è un altro settore in rapida crescita in quanto i grandi della tecnologia hanno dei budget sempre crescenti per procurarsi il miglior software e i migliori sistemi che li aiutino a proteggere i loro prodotti e, in definitiva, i loro clienti. Palo Alto Networks produce firewall di nuova generazione e la domanda è forte, con la società in attesa di vedere le entrate aumentate del 31% nel prossimo anno fiscale. Molto simile a LAM e al suo rapporto con i rilasci di prodotti, i budget di di sicurezza informatica possono anche passare attraverso cicli che possono aggiungere un elemento di volatilità al prezzo delle azioni di Palo Alto.

Check Point Software (CHKP)

Altrove nella sicurezza informatica, un cugino più tranquillo del tanto desiderato Palo Alto è Check Point Software Technologies. Fondato in Israele nel boom pre-dotcom degli anni ‘90, Check Point ha goduto di una crescita costante e robusta per un certo numero di anni. Alcuni esperti lo vedono come un business di medie dimensioni, con un buon prezzo e un buon potenziale di ulteriore crescita.

MercadoLibre (MELI)

Chiamato a volte ‘l’eBay dell’America Latina’, MercadoLibre ha avuto una crescita costante negli ultimi tempi. La società opera in una regione che eMarketer ritiene possa raddoppiare in termini di vendite e-commerce nei prossimi anni, da $40 miliardi nel 2015 a $80 miliardi nel 2019, quindi ci sarà molto altro nel suo futuro.

*Questo contenuto ha esclusivamente scopo informativo ed educativo e non dovrebbe essere considerato un consiglio di investimento.

*Le prestazioni passate non sono indicative dei risultati futuri. Tutte le operazioni di trading comportano rischi. Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere.

575 Visualizza