eToro
Da eToro
7 Visualizza

Ridurre l’esposizione al rischio

Quando investiamo nei mercati ci esponiamo a un rischio fino a quando l’investimento non si muove in profitto. Abbiamo già parlato di blocco dei profitti utilizzando il blocco perdite nel mio post precedente.

In questo post vi farò sapere com’è possibile tentare di limitare l’esposizione con la “copertura” in un paio di semplici modi per cercare di contrastare l’esposizione iniziale con gli investimenti di copertura. Diversificare il portafoglio può essere la chiave per ridurre il rischio.

La copertura non è una scienza esatta però, ci sono alcuni modelli che si ripresentano costantemente nei mercati su una base più regolare. Il modo più semplice per proteggersi con eToro è quello di utilizzare il sistema di Copy Trader e diversificando il portafoglio scegliendo tra quelli con la miglior performance.

diversity

Come si può coprire l’esposizione?

1)      L’esposizione in una coppia di valute, ad esempio (comprando) EUR / USD

1)      Prendete una coppia diversa, che comprende la valuta di base della coppia esposta (comprare EUR) e fare il contrario.

2)      Ad esempio si potrebbe (vendere) EUR / JPY, se l’euro non sembra essere performante contro il JPY.

Il punto è che l’euro potrebbe essere preformante contro il USD, tuttavia, non può essere preformante contro le altre valute.

2)      L’esposizione in Stock o Indici (comprando AAPL).

Quando gli investitori acquistano titoli esteri, stanno comprando effettivamente anche la valuta estera in cui è denominato il titolo. Quindi, il ritorno di un titolo straniero è in realtà una combinazione di due cose: l’andamento del titolo e la performance della valuta del paese. Tale correlazione può essere utilizzata per tentare la copertura di una posizione.

Ad esempio, un investitore britannico investe in un Stock degli Stati Uniti. Dopo un certo periodo di tempo il valore delle azioni sale del 7% invece, nello stesso periodo di tempo il GBP cade del 11% rispetto al USD. Come un investitore del Regno Unito, probabilmente si sonno persi soldi su tale investimento, fino a quando la moneta gira, perché, anche se il prezzo delle azioni è salito, il valore della valuta è calato. Per coprire, l’investitore potrebbe assumere una posizione di vendita GBP / USD (Copertura) della moneta per coprire il deprezzamento del cambio.

Relazioni tra valute e commodity 

gold surges

Oil

CAD è fortemente legato al prezzo del petrolio, perché la sua più grande esportazione verso gli Stati Uniti è appunto il petrolio; quando il petrolio è scambiato pone la domanda sul CAD e spinge generalmente il prezzo della moneta in su.

Allo stesso modo, l’AUD è legato al Oro: l’Australia è un importante produttore di Oro e le prestazioni della sua moneta possono essere correlate al prezzo / domanda del Oro.

Queste relazioni possono aiutare gli investitori a utilizzare posizioni di copertura per contrastare investimenti iniziali.

Conclusine

In termini semplici la copertura è una questione di “non avere tutte le uova nello stesso cesto”. L’investitore cerca semplicemente il modo di diversificare il rischio dell’investimento iniziale.

Il trading richiede tempo, pazienza e disciplina, non esitate a contattarmi sul OpenBook per rispondere a qualsiasi domanda possiate avere.

SteveHu

Tradotto da sliviud

7 Visualizza