Avner Meyrav
Da Avner Meyrav
980 Visualizza

Vi presentiamo il Crypto CopyFund – il modo più semplice di investire nelle migliori criptovalute

Continuando a svolgere un ruolo guida nella rivoluzione fintech, siamo orgogliosi di presentare un CopyFund nuovissimo, strumento finanziario primo nel suo genere, che consentirà a tutti di investire nel mercato delle criptovalute. Le criptovalute hanno fatto furore nella prima metà del 2017 e la domanda è quadruplicata.

Al lancio del nuovo fondo, il CEO di eToro Yoni Assia ha detto che il “2017 è stato un anno decisivo per le criptovalute”. “Il mercato globale ha ormai superato i $100 miliardi e negli ultimi mesi sono scese in campo nuove criptovalute. Crediamo che i $100 miliardi siano una pietra miliare verso una capitalizzazione di mercato pari a mille miliardi di USD, e che una buona strategia per catturare questa crescita sia semplicemente investire nelle migliori criptovalute miliardarie in termini di media ponderata di capitalizzazione di mercato”.

Rendere facile l’investimento in criptovalute

Nonostante la domanda crescente, il mercato delle criptovalute mette ancora in soggezione molte persone. Investire nelle criptovalute migliori è un processo estremamente complesso, che richiede la comprensione della tecnologia blockchain e conoscenze in tema di gestione del rischio e sicurezza. Per fortuna, il nuovo Crypto CopyFund darà a chiunque un modo sicuro per investire nel mercato delle criptovalute utilizzando la piattaforma di facile utilizzo e regolamentata di eToro.

Il Crypto CopyFund è stato creato dal comitato investimenti di eToro, che inoltre lo gestisce attivamente. Così gli utenti possono investire nelle criptovalute certi che il loro denaro sia gestito per assicurare la massima efficienza. Ragion per cui il Crypto CopyFund viene ribilanciato ogni mese.

Metodologia

Il Crypto CopyFund offre un portafoglio diversificato e bilanciato, focalizzato su criptovalute con una capitalizzazione di mercato di almeno $1 miliardo (con un arrotondamento fino al 2%) e un volume di scambi giornalieri medio di più di $20 milioni per tutto il mese. Il peso di ciascuna componente del CopyFund viene deciso sulla base della capitalizzazione di mercato, con un minimo del 5%.

Il comitato per gli investimenti di eToro ribilancerà il Crypto CopyFund ogni primo giorno di contrattazione del mese. L’esclusione di una valuta dal CopyFund avverrà se la capitalizzazione di mercato della stessa scenderà sotto $1 miliardo, o se il volume di scambi giornalieri medio calerà sotto i $20 milioni.

L’investimento giornaliero complessivo sarà limitato per il Crypto CopyFund, in base all’ordine di arrivo degli ordini. Una volta raggiunto il limite giornaliero, il CopyFund sarà chiuso per nuovi investimenti fino alla riapertura il giorno successivo. La chiusura di posizioni aperte nel Crypto CopyFund non sarà limitata e sarà possibile in qualsiasi momento.

Componenti

Il nostro Crypto CopyFund è progettato per integrare tutte le criptovalute con una capitalizzazione di mercato superiore a un miliardo di USD e un volume di scambi giornaliero superiore a 20 milioni di USD, distribuendone i pesi in modo proporzionale. Questo è il secondo CopyFund, dopo il Crypto-Currency CopyFund lanciato nei primi mesi dell’anno, che offre esposizione al mercato delle criptovalute.

Le criptovalute possono avere ampie fluttuazioni di prezzo e pertanto non sono appropriate per tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è supervisionato da nessun quadro regolamentare della UE. Il tuo capitale è a rischio

Il Crypto CopyFund contiene le seguenti criptovalute:

  • Bitcoin (BTC): La maggiore valuta al mondo per capitalizzazione di mercato e la prima a essere introdotta su eToro. Bitcoin ha vissuto un anno sorprendente, raddoppiando a un certo punto il suo valore, raggiungendo quasi $3.000.
  • Ethereum (ETH): La seconda criptovaluta al mondo per capitalizzazione di mercato. Ethereum è schizzata da meno di $10 a più di $400 nella prima metà del 2017. Ethereum si diffonde sempre di più e ha ottenuto il sigillo di approvazione da giganti quali Microsoft e Intel.
  • Ethereum Classic (ETC): Dopo la scissione della community di Ethereum nel luglio 2016, Ethereum Classic è stata creata come una versione più piccola della valuta, fedele ai valori originali della decentralizzazione. Da allora, la criptovaluta vive di vita propria e si è consolidata come un’opzione d’investimento praticabile.
  • Dash (DASH): Questa valuta si è sviluppata concentrandosi – con grande successo – sulla privacy e sulla velocità di transazione. Dash presenta una liquidità più elevata e tempi di elaborazione molto più rapidi rispetto a molte delle altre criptovalute, introducendo continuamente nuove metodologie per proteggere la privacy dei suoi utenti.
  • Litecoin (LTC): Un’altra promessa nel mercato delle criptovalute, Litecoin è stata costruita come miglioramento dell’infrastruttura di Bitcoin. Litecoin è finita sotto i riflettori nei mesi scorsi, quando ha attuato SegWit, un aggiornamento che le consente di ridurre i temi di elaborazione e che in futuro potrebbe essere utilizzato anche da altre valute.
  • XRP: A differenza di altri suoi omologhi, XRP è stata sviluppata come mezzo per scambiare varie monete, criptovalute e altri gettoni di valore (ad esempio le miglia dei programmi frequent flyer). La piattaforma XRP viene utilizzata da marchi noti come Bank of America e Santander, e, sebbene un gettone XRP sia quotato molto meno di gran parte delle altre valute, la capitalizzazione di mercato e il volume di scambi elevati la rendono la terza maggiore valuta al mondo.

Fatti contagiare dalla febbre delle criptovalute

Il mercato delle criptovalute ha indubbiamente rubato la scena nel 2017, molti investitori sono passati dal non conoscere nemmeno il termine a diventare trader ferrati in criptovalute. Il Crypto CopyFund è un’opportunità d’investimento prima nel suo genere per coloro che non hanno necessariamente tempo o conoscenze per fare trading in criptovalute, ma che vogliono comunque investire in un portafoglio bilanciato, ottenendo un’esposizione su questo mercato.

Le criptovalute possono avere ampie fluttuazioni di prezzo e pertanto non sono appropriate per tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è supervisionato da nessun quadro regolamentare della UE. Il tuo capitale è a rischio

980 Visualizza