Cos’è lo Stop Loss?

Lo Stop Loss è uno strumento di gestione del rischio che mira ad accrescere la protezione del tuo investimento. È obbligatorio su tutte le posizioni, ad eccezione di criptovalute e asset reali.

 

Si tratta di un ordine regolabile per chiudere la transazione quando il mercato raggiunga un importo specificato contro la tua posizione e aiuta a ridurre al minimo le perdite nel caso in cui il mercato si muova nella direzione opposta a quella che avevi previsto.

 

È possibile impostare lo Stop Loss in base a un livello specifico di mercato (tasso) o come un importo monetario, che viene indicato anche come percentuale del tuo investimento iniziale nella finestra della transazione.

 

In condizioni di mercato normali, quando il mercato raggiunge il tasso richiesto e tu hai perso l'importo predeterminato, l'ordine di Stop Loss si attiva e chiude automaticamente la tua posizione.

 

Tuttavia, gli Stop Loss impostati non sono garantiti. Durante i periodi di volatilità, quando possono verificarsi picchi, gap e slittamenti del mercato a causa delle condizioni del mercato stesso, lo Stop Loss potrebbe non attivarsi al tasso che hai richiesto. Se lo Stop Loss che hai impostato non è negoziabile sul mercato a causa di una tale evenienza, si attiverà al tasso successivo disponibile.

 

Noi non effettueremo compensazioni per tali evenienze, dal momento che non interferiamo con le condizioni o gli eventi di mercato. Si prega di fare riferimento alla sezione 4.4 nei nostri Termini e condizioni per maggiori dettagli.