Quanto è l'imposta che viene dedotta dai miei dividendi?

Il pagamento di un dividendo è un evento imponibile in alcuni casi e giurisdizioni. La percentuale di imposta trattenuta da eToro dipende da vari fattori e varia da caso a caso.

Dividendi pagati su azioni USA e ETF

In generale, l'aliquota della ritenuta d'acconto per un dividendo in contanti pagato da una società statunitense è del 30%. Nei casi in cui viene pagato un reddito effettivamente connesso (ECI), l'aliquota della ritenuta è del 37%.

Dividendi pagati su azioni e ETF non-USA

La percentuale di ritenuta fiscale dipende dalle leggi del paese di origine.

La definizione di paese di origine di un'azione ai fini fiscali è un processo complicato, poiché le regole variano da paese a paese. Può essere il paese in cui è costituita la società che emette il dividendo o quello in cui risiede la sua effettiva gestione e controllo. Nei casi in cui una società è considerata residente fiscale in più paesi, i trattati fiscali applicabili determinano quale paese ha il diritto di riscuotere l'imposta. eToro prende queste informazioni da una banca dati affidabile e adegua ogni pagamento di dividendi con l'aliquota di ritenuta fiscale appropriata su base giornaliera.

La tabella seguente elenca le percentuali d'imposta tipiche in base al Paese di origine. È importante notare che queste cifre sono indicative e dovrebbero quindi essere utilizzate solo come linee guida.

 

Paese di provenienza

Ritenuta d'acconto sui dividendi

Austria

27,5%

Belgio

30%

Canada

25%

Danimarca

27%

Finlandia

30%

Francia

28%

Germania

*26,375%

Hong Kong

0%

Irlanda

25%

Italia

26%

Paesi Bassi

15%

Portogallo

25%

Regno Unito

0%

Spagna

19%

Svezia

30%

Svizzera

35%

 

*25% più sovrattassa