Limiti di Stop Loss e Margine di Mantenimento

Lo Stop Loss massimo consentito quando apri una posizione è il 50% dell'importo della posizione (ad eccezione delle posizioni ACQUISTA senza leva).

Questo limite attenua il possibile rischio per il tuo capitale in caso di oscillazioni brusche nel mercato.

Una volta aperta la transazione, è possibile estendere lo Stop Loss oltre questo limite. In questo modo i fondi vengono addebitati sul tuo saldo disponibile nell'ambito della nostra funzionalità margine di mantenimento, che funge da ulteriore rete di sicurezza per la tua transazione. È importante notare che se non disponi di fondi sufficienti nel saldo, non ti sarà possibile estendere lo Stop Loss.

 

Come funziona il Margine di Mantenimento?

Diciamo che investi $1000 in una transazione con lo Stop Loss impostato sulla perdita massima consentita: 50% (il che significa che l’operazione si chiuderà una volta che la posizione raggiunga una perdita di $500). Se desideri estendere lo Stop Loss al 100% una volta che la transazione è aperta, verranno allocati ulteriori $500 dal saldo all'ammontare investito, portando l'importo totale investito a $1500 e lo Stop Loss a $1000. L'"extra" di $500 è quello che chiamiamo il 'margine di mantenimento'.

È importante tenere presente che il margine di mantenimento si basa sempre sull'importo inizialmente investito, perciò se hai già aumentato le dimensioni della transazione che desideri aggiornare, tramite le precedenti estensioni SL, il divario tra l'importo corrente investito e il margine di mantenimento del 50% sarà maggiore.

 

Perché è necessario un margine di mantenimento?

Durante i periodi di volatilità del mercato, i prezzi possono oscillare verso l’alto e verso il basso con grandi incrementi. Pertanto, nel caso in cui si imposti lo SL al 100% della somma investita e ci sia un improvviso picco nel mercato, si potrebbe perdere più di quanto investito originariamente. Il margine di mantenimento aiuta a prevenire questa situazione utilizzando i fondi del saldo per tamponare la transazione.