Come Aprire un Nuovo Account su eToro:

Segui i passaggi qui sotto per aprire un nuovo account di trading

  1. Sulla pagina www.eToro.com, trova e fai clic sul pulsante “Iscriviti Ora” o “Investi Ora”
  2. Nella pagina web successiva, vedrai una scheda elettronica dove potrai inserire tutti i dati personali necessari per aprire un nuovo account di trading.
  3. Per favore inserisci tutte le informazioni pertinenti richieste in questo modulo. Un’ulteriore opzione è l’accesso tramite Facebook e Gmail.
  4. Prima di inviare i tuoi dati per la revisione, prenditi il tempo per consultare Termini e Condizioni e l’informativa sulla privacy della società eToro.
  5. Dopo aver verificato tutti i termini, ti preghiamo di accettare gli stessi spuntando l’apposita casella.
  6. Invia i tuoi dati cliccando sul pulsante “registrati”
  7. Con la presente informiamo gli investitori che eToro e tutti i marchi associati sono pienamente conformi alla direttiva 2005/60/CE del Parlamento e del Consiglio Europei, relativa alla Prevenzione dell’Uso del Sistema Finanziario a Scopo di Riciclaggio di Denaro
    e Finanziamento del Terrorismo. Pertanto, spetta a tutti gli investitori sottoporsi alla procedura KYC (conoscere i propri clienti), come previsto dalle leggi e dai regolamenti UE sopra menzionati. Per ulteriori informazioni sulla procedura di verifica e sui documenti necessari, clicca qui: https://www.eToro.com/customer-service/account-verification/
  8. Come parte della procedura KYC, ai nuovi investitori registrati viene richiesta una prova di residenza (ad esempio una bolletta valida, risalente agli ultimi 6 mesi), nonché una prova d’identità, come ad esempio un passaporto valido o un altro documento d’identità con foto, rilasciato da un ufficio pubblico.
  9. Alla fine della procedura KYC, ai nuovi investitori verrà richiesto di compilare un questionario, con il fine di determinare al meglio come eToro può personalizzare un pacchetto di servizi, che sarebbe ideale per il profilo individuale di ciascun investitore. Possono essere richiesti vari tipi di informazioni, come ad esempio lo status professionale, il livello di conoscenza dei mercati, la liquidità finanziaria, i livelli accettabili di rischio, gli obiettivi d’investimento, ecc.