eToro
Da eToro
55 Visualizza

Da imprenditore affermato a investitore di successo con i CopyPortfolio: conosci Chris Hyland

Chris (@ChrisHyland), dal Regno Unito, è un imprenditore di successo che ha fondato un’agenzia di marketing che si è espansa a livello globale e che ora dirige un’altra società da lui fondata, The Happiness Index. E’ un investitore attivo su eToro e un fan delle strategie di investimento CopyPortfolio della piattaforma. Gli abbiamo chiesto di rispondere ad alcune domande su di lui e sulle sue abitudini di trading:

Il 65% dei conti degli investitori retail perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le prestazioni precedenti non sono indicative dei risultati futuri. Questo non è un consiglio d’investimento.

  1. Puoi parlarci un po’ di te?

Sono cresciuto nel Sussex, nel Regno Unito. Sono un imprenditore – a 26 anni, insieme a un amico/ partner d’affari, ho fondato 4Ps Marketing, un’agenzia di marketing digitale. Poi l’agenzia si è espansa a livello globale ed è stata venduta a una società più grande, NetBooster.

  1. Come hai finito per costruire The Happiness Index?

Tramite l’esperienza con 4Ps Marketing, e avendo a che fare con molta gente, ho imparato quanto sia importante per le persone essere felici e motivati sul lavoro. Su questo si concentra la nostra nuova attività, The Happiness Index. La missione è cambiare il mondo e ridefinire l’equilibrio fra vita e lavoro. Di recente abbiamo ricevuto il premio “Nuovo Business dell’Anno” agli European Business Awards del 2018.

  1. Perché hai deciso di investire su eToro?

All’inizio ho scelto eToro perché mi piaceva l’idea di scegliere i miei investimenti e controllare il mio portafoglio. Mi piace poter scegliere da solo gli strumenti su cui investire, e posso anche investire in portafogli creati da eToro, come i CopyPortfolio BigTech o Driverless. Inoltre apprezzo davvero il fatto di poter copiare altri investitori, che investono per conto mio, e imparo moltissimo semplicemente leggendo i loro aggiornamenti. E poi è una piattaforma davvero semplice da usare, mentre altre piattaforme mi sono sembrate poco chiare.

  1. Quali sono le tue esperienze precedenti in fatto di investimenti?

Investo in piccole società da 5-10 anni, invece in borsa investo solo da un paio d’anni. Non ho così tanta esperienza.

  1. In quali CopyPortfolios investi e perché?

Al momento investo in alcuni CopyPortfolios:

Il primo è il CopyPortfolio FoodDrink – l’ho scelto perché volevo qualcosa di sicuro e a basso rischio.

In passato ho investito nel CopyPortfolio BigTech, ma di recente ho chiuso la posizione e ho iniziato a investire nel Portfolio CannabisCare. L’ho scelto perché, secondo me, le persone iniziano a capire che ci sono enormi opportunità nella legalizzazione della cannabis, e credo che in futuro questo mercato crescerà moltissimo.

Di recente ho anche iniziato a investire nel Portfolio YieldKing. L’ho fatto soprattutto per i dividendi. Mi piace investire anche in società che ritengo cresceranno nel lungo termine. Mi piace poter investire in una società e nel mentre essere rimborsato.

  1. Quali sono i tuoi obiettivi d’investimento rispetto a questi CopyPortfolios?

Quando le cose vanno bene, a volte penso che i CopyPortfolios sono troppo sicuri, ma quando il mercato inizia a calare, penso che siano ottimi. Diversificano davvero il mio portafoglio. Mi piace il fatto che i portafogli sono gestiti per mio conto e non devo fare niente.

  1. Cosa pensi differenzi i CopyPortfolios da altri investimenti?

Credo che i temi dei CopyPortfolios, soprattutto di quelli più nuovi, come il CannabisCare e il CryptoPortfolio, siano lungimiranti. Intendo investire anche nel Portfolio CRISPR-Tech, perché credo nelle sue prospettive di lungo termine. E’ entusiasmante e rivoluzionario.

  1. Quali sono i tuoi hobby/interessi?

Sono molto legato alla mia famiglia. Mi piace trascorrere il tempo con mia moglie e i miei 2 figli. Adoro anche mangiare bene e bere buona birra 🙂

Il 65% dei conti degli investitori retail perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le prestazioni precedenti non sono indicative dei risultati futuri. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.

55 Visualizza