Le altcoin eclissano Bitcoin mentre Uptober cede il passo a Moonvember – Roundup sulle criptovalute, 1 novembre 2021

Il nuovo picco di Ethereum è oscurato dai mega guadagni di Shiba e Mana

Bitcoin si mantiene al di sopra dei $60K mentre i trader festeggiano il tredicesimo anniversario della pubblicazione del libro bianco.

L’ingresso nell’adolescenza della criptovaluta è stato segnato da diversi annunci storici: La settimana scorsa Mastercard ha dichiarato che metterà in grado milioni di commercianti di integrare le criptovalute; la principale autorità di regolamentazione bancaria degli Stati Uniti sta esplorando le modalità con cui le banche possono detenere criptovalute; e il presidente di El Salvador ha acquistato altri 420 Bitcoin. Tuttavia, l’asset cripto principale ha perso il 3% nel corso della settimana superato da Ethereum, che ha sorpassato per breve tempo i 4.400$ realizzando un nuovo record storico sulla scia del successo dell’aggiornamento Altair.

Nel frattempo, nel dinamico mercato delle altcoin, il gettone del Metaverse MANA ha realizzato guadagni a tre cifre sulla scia del rebranding di Facebook in Meta, Shiba Inu è balzato di oltre il 70% prendendo

il sopravvento sul rivale Dogecoin, e Polkadot è sceso del 5% dopo l’impennata vista in previsione del lancio delle parachain.

Gli eventi della settimana

  • Shiba sale di oltre il 70% mentre si intensifica la battaglia per il predominio della valuta canina
  • MANA segna nuovi record grazie al rebranding di Facebook
  • eToro annuncia un webinar sulla finanza decentralizzata

Shiba sale di oltre il 70% mentre si intensifica la battaglia per il predominio della valuta canina

Dopo settimane passate a fare a zampate con Dogecoin per le prime posizioni della classifica cripto, Shiba Inu ha fatto irruzione tra le prime 10 con un nuovo massimo storico.

Il rally sbalorditivo di Shiba segna un guadagno settimanale di oltre il 70% e si pensa sia guidato da due motori: l’afflusso dei compratori cinesi, che si stanno mettendo al passo con l’affetto occidentale per la criptovaluta a tema canino, e i grandi trader che si muovono nel mercato dei memecoin dalla finanza decentralizzata.

Nel frattempo, il rivale Dogecoin ha chiuso la settimana senza infamia e senza lode, dopo che Elon Musk ha stuzzicato il mondo con l’idea di accettare i pagamenti delle rette scolastiche nella criptovaluta per il suo ultimo progetto scherzoso — una nuova università denominata Texas Institute of Technology & Science.

MANA segna nuovi record grazie al rebranding di Facebook

La settimana scorsa i progetti per il Metaverse hanno colto un vento di poppa inaspettato quando Facebook si è rinominato Meta per riflettere la sua nuova missione di costruire un mondo virtuale 3D condiviso.

Il gettone MANA di Decentraland ha fatto notizia mettendo a segno guadagni settimanali mostruosi di oltre il 250%, che lo hanno portato a toccare brevemente un picco di quasi 5$. Enjin, altro gettone del Metaverse focalizzato sugli NFT, ha accumulato quasi il 50%.

Tale price action è dovuta alle speculazioni secondo cui la mossa di Facebook diffonderà il concetto di Metaverse e porterà a una maggiore esposizione per i gettoni di progetti consolidati che cercano di realizzare mondi virtuali.

eToro annuncia un webinar sulla finanza decentralizzata

Questa settimana eToro offre l’opportunità di immergersi nell’innovativo mondo della DeFi senza dover impiegare ore di ricerche.

Mercoledì vieni ad ascoltare il Professor Omri Ross, Scienziato Capo per la Blockchain, per avere una panoramica alla rivoluzione finanziaria di cui tutti parlano, e scopri come puoi investire attraverso il nuovo DeFiPortfolio di eToro.

Registrati subito per poter partecipare al webinar esclusivo del 3 novembre 2021 alle 15:00 GMT.

La settimana che ci attende

Dopo la chiusura di Uptober con un fantastico guadagno mensile del 40% per Bitcoin, le aspettative sono alte per il nuovo mese, già ottimisticamente nominato Moonvember.

La visione rialzista è supportata dai dati onchain, che indicano che la quantità di BTC detenuta dalle borse valori è scesa nuovamente la settimana scorsa, il che suggerisce che gli investitori stanno mantenendo le valute nei loro depositi personali senza venderle.

Nella settimana a venire, i trader ascolteranno con attenzione l’esito della riunione della Federal Reserve di mercoledì. Le decisioni della Fed potrebbero influenzare la direzione del mercato, indicando se la Banca centrale ritirerà o meno lo stimolo fornito durante la pandemia.

8033 Visualizza