Much wow: eToro apre al Dogecoin

Dogecoin è ora disponibile su eToro. Elon Musk l’ha definita “la criptovaluta del popolo”: Dogecoin è stata ispirata da un meme di Internet e Technoking l’ha proposta come possibile valuta ufficiale di Marte.

L’investimento in criptoasset non è regolamentato in alcuni Paesi dell’UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori. Il tuo capitale è a rischio.

Cos’è Dogecoin?

A livello tecnico, Dogecoin ha molte somiglianze con Bitcoin. Entrambe si basano sullo stesso algoritmo di consenso di tipo proof-of-work, ma con alcune importanti differenze: Bitcoin ha un’offerta fissa e tempi di blocco di 10 minuti, mentre Dogecoin ha un’offerta illimitata che aumenta gradualmente e tempi di blocco di 1 minuto.

Queste caratteristiche fanno di Dogecoin una moneta soggetta a inflazione, con transazioni più veloci e meno costose di Bitcoin, che la rendono più pratica per applicazioni quali il micro-tipping e la raccolta di fondi.

L’investimento in criptoasset non è regolamentato in alcuni Paesi dell’UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori. Il tuo capitale è a rischio.

Da “memecoin” a moneta marziana 

Dogecoin è nata sui social media, dove un adorabile Shiba Inu di nome Kabosu ha fatto furore nel 2013. Le foto dell’animale comparivano accompagnate da scritte in inglese sgrammaticato – Much wow, such doge! – che rappresentavano i pensieri del cucciolo. Questo meme è stato ripreso dagli ingegneri informatici Jackson Palmer e Billy Markus, che hanno scherzosamente inciso la famosa faccia di Doge su una moneta digitale per prendersi gioco della scarsa qualità dei progetti associati alle criptovalute dell’epoca. 

Nei quasi dieci anni trascorsi da allora, Dogecoin è diventato un vero e proprio fenomeno di internet. Questa cripto stravagante è diventata sempre più popolare, anche grazie a meme dilaganti, video virali su TikTok e un forte impegno per la raccolta fondi da parte della community. Nel 2014, Doge4Water ha raccolto $50.000 per scavare pozzi in Kenya, mentre altri appassionati hanno raccolto Dogecoin per finanziare la squadra di bob della Giamaica alle Olimpiadi invernali del 2014: entrambi i progetti hanno aiutato la moneta a catturare l’attenzione di uno degli uomini più ricchi del mondo.

Elon Musk è diventato il più accanito sostenitore di Dogecoin. Autoproclamatosi “padre di Doge”, Musk ha espresso il suo entusiasmo in tweet criptici e meme virali, tra cui un’immagine ritoccata in cui solleva doge verso il cielo come Simba nel Re Leone. Forse ancor più significativo il suo commento circa la futura economia su Marte, che potrebbe un giorno avvalersi del Dogecoin, parole che hanno aiutato la criptovaluta a fare rapidamente carriera e affermarsi tra le prime dieci monete per capitalizzazione di mercato.

L’investimento in criptoasset non è regolamentato in alcuni Paesi dell’UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori. Il tuo capitale è a rischio.

Come acquistare Dogecoin

Dogecoin può essere acquistato, venduto e conservato sulla piattaforma di trading eToro.

Per acquistare Dogecoin su eToro, devi semplicemente iscriverti, verificare il tuo account ed effettuare un deposito. Potrai quindi acquistare e vendere dogecoin con facilità e commissioni basse attraverso la nostra interfaccia semplice e intuitiva 

Iscriversi a eToro significa diventare parte di una comunità di 20 milioni di investitori. eToro offre strumenti di analisi, grafici e report in tempo reale, che ti aiutano a seguire i tuoi investimenti e a monitorare i trend in corso, tramite l’app mobile o desktop eToro. Puoi sfruttare al massimo il tuo investimento senza commissioni di mantenimento e fare trading in modo sicuro grazie ai robusti protocolli di sicurezza di eToro. Inizia ad acquistare con un minimo di $200, in modo rapido e semplice, utilizzando la tua carta di credito o debito o persino PayPal.


L’investimento in criptoasset non è regolamentato in alcuni Paesi dell’UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori. Il tuo capitale è a rischio.

3914 Visualizza