Avner Meyrav
Da Avner Meyrav
267 Visualizza

Portfolio da tenere sotto osservazione nel 1° semestre e in vista del 2° semestre 2020

La prima metà del 2020 è già entrata nella storia. Questo periodo di 6 mesi verrà ricordato senza dubbio come uno dei più folli e di maggior impatto nella storia dell’economia moderna. La pandemia di coronavirus ha sconvolto i mercati globali e ha paralizzato numerosi settori, inoltre sono state create svariate pratiche per contrastare i suoi effetti, che molto probabilmente rimarranno con noi nel prossimo futuro.

Eppure, alcuni comparti sono stati in grado non solo di resistere alla tempesta, ma di mostrare una crescita nel primo semestre 2020. Di seguito, passiamo in rassegna i settori che hanno dimostrato di essere promettenti e le opportunità d’investimento che offrono. I CopyPortfolio eToro mettono a disposizione investimenti tematici in diversi settori di mercato e incorporano varie strategie, offrendo un’esposizione agli investitori che cercano una soluzione di portafoglio gestito.

La maturità del Mercato Cripto

Le criptovalute continuano il loro viaggio nei mercati tradizionali. Se in passato questa classe di asset era considerata un paria finanziario, oggi è diventata una gradita aggiunta a molti portafogli tradizionali, anche se ancora in piccole frazioni. A differenza degli alti e bassi pazzeschi visti nel mercato delle criptovalute degli anni precedenti, nel 1° semestre 2020 il mercato cripto è stato spesso meno volatile dei mercati tradizionali. Pur essendo ancora estremamente imprevedibile, le strategie che hanno tenuto conto della volatilità del mercato sono state in grado di mantenere un profitto.

È il caso del Napoleon-X Partner Portfolio, che utilizza l’IA per gestire un portafoglio cripto/USD bilanciato quotidianamente. Nel corso del 1° semestre 2020 ha conosciuto alti e bassi, ma è stato in grado di produrre profitti costanti di oltre il 50%.

eToro offre anche l’esposizione al mercato delle criptovalute attraverso il CryptoPortfolio, in cui le criptovalute sono ponderate in base alla capitalizzazione di mercato. Nel corso del 1° semestre del 2020, questo portafoglio è stato in grado di produrre guadagni costanti ed è in crescita di oltre il 30% rispetto all’anno precedente.

Migliorare i Benchmark

eToro ospita milioni di trader e genera miliardi di metriche. Ecco perché eToro offre diversi portfolio basati sull’apprendimento automatico, l’intelligenza artificiale e la saggezza della folla, progettati per sfruttare queste metriche in strategie di investimento realizzabili.

Uno di questi portafogli è OutSmartNSDQ, progettato specificamente per battere l’indice Nasdaq 100. Questo portafoglio utilizza un algoritmo che scansiona l’intera comunità eToro, alla ricerca di “esperti del Nasdaq”, e crea un portafoglio basato sul loro sentiment combinato. Sebbene il Nasdaq Composite sia stato il più vincente tra i principali indici statunitensi, il porfolio OutSmartNSDQ ha superato di gran lunga la sua performance, guadagnando più del 25% nel 1° semestre.

Un altro portafoglio a basso rischio, basato sulle persone, è GainersQtr, che utilizza algoritmi predittivi per scegliere gli investitori di eToro che hanno maggiori probabilità di generare un profitto nel corso del trimestre successivo. Combinato con un meccanismo selettivo di Stop Loss, che esclude dalla lista i trader con un drawdown troppo marcato, questo portfolio è stato in grado di resistere alle turbolenze del 1° trimestre e di rimbalzare nel 2° trimestre, raggiungendo guadagni a due cifre fino a questo momento dell’anno. Puoi leggere maggiori informazioni su questo portfolio qui.

Niente panico

Quando i mercati diventano troppo volatili, molti investitori si rivolgono al PanicMode CopyPortfolio. A differenza della maggior parte dei portfolio eToro, il PanicMode utilizza le strategie di vendita allo scoperto e altre strategie di copertura per aiutare a proteggersi dalle perdite quando i mercati diventano troppo volatili. Grazie alla sua progettazione, questo portfolio è stato finora in grado di produrre profitti di oltre il 30% nel 2020. Tuttavia, è importante notare che, data la natura unica di questo portafoglio, è consigliabile prendere familiarità e utilizzare cautela sia negli investimenti a breve che in quelli a lungo termine.

Tecnologie alla riscossa

Mentre molti settori, come i viaggi, il tempo libero e il commercio al dettaglio in negozi fisici hanno subito un duro colpo durante la pandemia di coronavirus, ad altri comparti è stata data l’opportunità di mostrare i loro meriti. Uno di questi è l’eCommerce. Gli ordini online sono diventati la norma, e mentre molte aziende stavano licenziando i dipendenti, i servizi di shopping online, come Amazon, assumevano per soddisfare la domanda crescente. Perciò, non c’è da meravigliarsi che lo ShoppingCart CopyPortfolio, che si concentra proprio sui rivenditori online, abbia avuto un 2° trimestre incredibile, crescendo di oltre l’80%(!) per raggiungere un totale di oltre il 40% di ritorno nel 1° semestre.

Con miliardi di persone confinate nelle loro case, le attività indoor sono diventate sempre più popolari e alla guida ci sono stati i videogiochi. Infatti, durante la pandemia, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha emanato la raccomandazione di giocare ai videogiochi per affrontare il lockdown. InTheGame è un portfolio che offre investimenti tematici nel settore dei videogiochi e, nel prima 1° semestre, è stato un chiaro vincitore con guadagni di oltre il 20%.

Infine, è importante ricordare che questa crisi ha riguardato prima di tutto la salute. Per questo motivo le aziende biotecnologiche sono state al centro dell’attenzione. Il CRISPR, una tecnologia rivoluzionaria di gene-editing, attualmente è oggetto di studio come mezzo per curare di tutto, dall’AIDS alla SLA. Tuttavia, quando il coronavirus è diventato una minaccia significativa, alcune aziende hanno iniziato a cercare trattamenti per il virus basati su CRISPR. Il portfolio CRISPR-Tech di eToro dimostra la fiducia degli investitori nella tecnologia, dato che si è ripreso da un precedente crollo per crescere del 41% nel 2° trimestre e raggiungere profitti di oltre il 17% da inizio anno.

Il sangue freddo ha la meglio

Aspettando il 2° semestre, è difficile sapere esattamente cosa accadrà. Da un lato, le economie si stanno riaprendo e gli investitori ottimisti credono che il peggio sia alle spalle. Dall’altro, una seconda ondata di coronavirus potrebbe di nuovo paralizzare le economie, rendendo gli investitori più cauti. Su eToro, l’ampia selezione di porfolio già pronti offre una varietà di soluzioni per soddisfare le esigenze di molti investitori.

Senza commissioni di gestione, queste strategie d’investimento potrebbero soddisfare le esigenze di coloro che sono alla ricerca di opportunità d’investimento nella seconda metà del 2020.

 

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e cripto-asset, sia il trading di CFD.

I CFD sono strumenti complessi che comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 75% degli investitori retail perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi assumerti il rischio elevato di perdere il tuo capitale.

CopyPortfolio è un servizio di gestione degli investimenti fornito da eToro Europe Ltd., autorizzato e regolato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

I CopyPortfolios™ non dovrebbero essere considerati come exchange traded funds, né come fondi hedge.

I dati sono aggiornati al 19 giugno 2020.

Il tuo capitale è a rischio.

Il trading di criptoassets con leva finanziaria è regolamentato e comporta un alto rischio di perdita di denaro. L’acquisto di criptoassets non è regolamentato nella maggior parte dei paesi dell’UE e quindi non è soggetto alla supervisione del quadro normativo dell’UE e non comporta alcuna protezione comunitaria. Il tuo capitale è a rischio.

267 Visualizza