eToro
Da eToro
298102 Visualizza

5 aziende stanno sviluppando un vaccino contro il coronavirus: quale sarà la prima a commercializzarlo?

Mentre la pandemia di Covid-19 si fa strada in tutto il mondo e i paesi cercano disperatamente di contenere il virus, la necessità di un vaccino risulta evidente. E il tempo è essenziale.

Le aziende elencate qui di seguito sono attualmente coinvolte in una gara contro il tempo per sviluppare un vaccino per il Coronavirus che possa essere immesso sul mercato il prima possibile.

Sanofi

La casa farmaceutica francese ha un team di scienziati negli Stati Uniti che lavora al vaccino in collaborazione con la Biomedical Advanced Research and Development Authority (BARDA), usufruendo dei progressi fatti in precedenza dall’azienda su un vaccino per la SARS. Anche la SARS fa parte della famiglia dei Coronavirus, e questo può dare a Sanofi un vantaggio nello sviluppo di un vaccino per il Covid-19.

Il tuo capitale è a rischio. Questo non è un consiglio d’investimento.

Gilead Sciences

Gilead sta lavorando su un trattamento per i pazienti affetti da Covid-19, che ha già aiutato un paziente negli Stati Uniti e che sarà presto inviato in Asia per test clinici in fase avanzata più completi. Questi studi determineranno se il trattamento può invertire l’infezione, aiutare i pazienti a guarire più velocemente e ad essere dimessi dall’ospedale più rapidamente.

Il tuo capitale è a rischio. Questo non è un consiglio d’investimento.

GlaxoSmithKline

Il gigante farmaceutico britannico GSK è uno dei principali produttori di vaccini al mondo, famoso per aver portato sul mercato i vaccini per il Papillomavirus umano (HPV) e quelli per l’influenza stagionale.

Attualmente, GSK sta fornendo ad un’azienda biotecnologica cinese la tecnologia necessaria per sviluppare un vaccino per il Covid-19.

Il tuo capitale è a rischio. Questo non è un consiglio d’investimento.

Regeneron Pharmaceuticals

L’azienda biotecnologica newyorkese Regeneron sta sviluppando un trattamento che potrebbe proteggere le persone dal contagio del Coronavirus. Il trattamento utilizza anticorpi di topi geneticamente modificati con sistemi immunitari per imitare quelli degli esseri umani. L’azienda sostiene che potrebbe essere pronta per i test sull’uomo già ad agosto.

Il tuo capitale è a rischio. Questo non è un consiglio d’investimento.

Johnson and Johnson

Johnson and Johnson ha collaborato con la Biomedical Advanced Research and Development Authority (BARDA) per sviluppare trattamenti per il Covid-19. Il colosso farmaceutico americano sta utilizzando la tecnologia della sua piattaforma vaccinale sviluppata in precedenza per un vaccino sperimentale contro l’Ebola.

Il tuo capitale è a rischio. Questo non è un consiglio d’investimento.

Sebbene gli esperti dicano che siamo ad almeno un anno di distanza da un vaccino per il Coronavirus disponibile per il pubblico, nel frattempo le azioni di queste aziende vedranno sicuramente delle variazioni mentre guadagnano terreno nello sviluppo di una soluzione. Assicurati di aggiungerle alla tua Lista Preferiti per tenerti informato.

Il tuo capitale è a rischio. Questo non è un consiglio d’investimento.

298102 Visualizza