Binance Coin: tutto ciò che devi sapere sul trading di BNB su eToro

Le criptovalute sono un settore dominato da un solo attore protagonista. Infatti, se si conduce un breve sondaggio per strada, ci si rende conto ben presto che la maggior parte delle persone non ha idea di cosa sono le criptovalute. Ma la maggioranza conosce Bitcoin.

Bitcoin è stata la prima criptovaluta ad ottenere una vasta popolarità e questo non è cambiato negli ultimi anni. Ma esiste un mondo completamente nuovo ed eccitante per il trading di cripto a disposizione di chiunque e ovunque, che offre ai trader una serie di alternative. Una di queste alternative si chiama Binance Coin o BNB. E ora è disponibile su eToro.

Le criptovalute non sono regolamentate e possono fluttuare notevolmente di prezzo, pertanto non sono idonee per tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è regolamentato da nessun quadro normativo della UE. Il tuo capitale è a rischio.

Cos’è BNB?

I coin BNB sono emessi da Binance, il più grande scambio di criptovalute del mondo. Oltre ad essere stabile e affidabile, BNB è anche un colosso, con oltre 150 coin quotati e un valore di scambi giornalieri di quasi 1,5 miliardi di dollari.

Alcuni analisti ritengono che BNB sia la criptovaluta più sicura disponibile nel 2018. Tuttavia, sarebbe imprudente presupporre che un qualsiasi trading sia sicuro. BNB è stato reso disponibile al pubblico per la prima volta il 25 luglio 2017, mostrando una certa volatilità nei primi mesi. Ma ora sembrano prevalere acque più calme, e la moneta virtuale sta godendo di un rialzo costante dall’inizio di ottobre 2017. Al momento, BNB ha una capitalizzazione di mercato di poco superiore a 1,2 miliardi di dollari.

BNB e Bitcoin: differenze principali

  1.  Quando fa trading con Bitcoin, un trader dovrebbe sempre essere consapevole di quale scambio di criptovalute sta usando. Non tutti sono affidabili e sicuri allo stesso modo. BNB è quotato su Binance, uno degli scambi più sicuri al mondo.
  2.  Centralizzato contro Decentralizzato. Bitcoin è scambiato ovunque ed è esposto a una varietà di influenze. BNB si trova in un’unica locazione e questo lo rende meno soggetto a circostanze esterne, ma più esposto a circostanze interne di Binance.
  3.  BNB è nuovo, è stato lanciato nel 2017. Bitcoin, d’altra parte, ha dei risultati comprovati da lungo tempo, dato che è venuto alla luce per la prima volta nel 2009.
  4.  Bitcoin ha un tetto massimo di 21 milioni di coin. BNB ha un limite di 200 milioni di coin. Ciò significa che nei prossimi anni i coin BNB potrebbero superare quelli di Bitcoin come volume totale.

Cosa determina il valore di BNB?

A differenza di Bitcoin, Ethereum e altre importanti criptovalute, BNB è nuovo nel gruppo. Ciò significa che la sua quota di mercato potrebbe essere inferiore a quella delle principali monete virtuali nel futuro immediato. Inoltre, la parte di portafoglio del trader dedicata alle criptovalute è limitata. Il risultato è che i provider di criptovalute competono quotidianamente per le risorse degli investitori. Ad esempio: un trader che investe $1000 in BNB, potrebbe non disporre di fondi disponibili per investire in Bitcoin.

Le criptovalute possono attrarre alcuni trader data la loro mancanza di legami con i governi, ma non sarebbe saggio pensare che l’azione dei governi non abbia una forte influenza sul loro valore. Se il governo degli Stati Uniti invoca una politica monetaria sgradita ai trader, questi potrebbero essere indotti ad aumentare il loro investimento in criptovalute e a limitare il loro investimento in USD.

Trading in BNB

BNB, ora disponibile sulla piattaforma eToro, è adatto per un’ampia varietà di trader con programmi diversi. I trader a lungo termine possono trarre vantaggio dell’assenza delle commissioni overnight e mantenere delle posizioni in BNB, se prevedono un aumento della sua popolarità e del suo valore.

I day trader possono anticipare il potenziale di volatilità, che spesso offre l’opportunità di guadagni a breve termine. Negli ultimi anni, le criptovalute hanno registrato dei tracciati estremamente volatili.

I neofiti del trading di criptovaluta potrebbero ritenere BNB una valida opzione. È considerato più stabile rispetto alla maggior parte delle altre criptovalute, dato che è supportato da un singolo scambio con un indirizzo pubblico. Viceversa, nessuno conosce l’identità della persona che ha inventato Bitcoin, nonostante esista da un decennio.

Le criptovalute non sono regolamentate e possono fluttuare notevolmente di prezzo, pertanto non sono idonee per tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è regolamentato da nessun quadro normativo della UE. Il tuo capitale è a rischio.

906 Visualizza