Preparati per il picco della stagione degli utili

“Stagione degli utili” è il termine usato per identificare i periodi dell’anno in cui le società quotate in Borsa rendono pubbliche le proprie relazioni finanziarie trimestrali e, di solito, è un momento entusiasmante per gli investitori. Gli analisti forniscono le loro previsioni sugli utili — previsioni per la crescita e la redditività di una società — prima della relazione di ciascuna società. A seconda dei rating degli analisti e se i dati finanziari resi noti superano le aspettative o sono inferiori, il prezzo delle azioni di una società ha il potenziale per essere fortemente influenzato in questo periodo. Poiché molte società leader nei rispettivi settori rendono tutte noti gli utili in un breve arco di tempo, questo può essere particolarmente vero durante il “picco” della stagione.


Il tuo capitale è a rischio.

 

Cosa sono le relazioni sugli utili e perché sono importanti?

La relazione trimestrale sugli utili mostra quanto una società è stata redditizia nel corso dei tre mesi precedenti. Essa tuttavia non si limita al semplice computo degli introiti: sono infatti molti i parametri che analisti e investitori considerano per determinare se una società è un buon investimento. È importante considerare un’azienda da diversi punti di vista per valutarne il valore reale, e in particolare il suo potenziale di crescita futura. Potremmo considerare le relazioni sugli utili come una verifica trimestrale dello stato di salute finanziario di una società.

Con quale frequenza le società pubblicano gli utili?

Le società seguono un calendario economico, o fiscale, piuttosto che il calendario normale e, dato che ciascuna ha il proprio esercizio contabile, non ci sono date prestabilite. Tuttavia, le società sono tenute a redigere una relazione per ciascun trimestre fiscale: il primo trimestre va da gennaio a marzo, il secondo da aprile a giugno, il terzo da luglio a settembre e il quarto da ottobre a dicembre. La maggior parte delle società rende pubbliche le proprie relazioni sugli utili nelle settimane che seguono l’ultimo mese di ogni trimestre, periodo che, naturalmente, coincide con l’inizio del trimestre successivo.

 

Segui il Calendario della pubblicazione degli utili eToro per vedere esattamente quando è prevista la pubblicazione della relazione sugli utili per le società quotate in Borsa.

Quando è il picco della stagione degli utili?

Il “picco” della stagione degli utili indica il periodo in cui alcune delle società di più alto profilo al mondo, come Apple, Mastercard, General Electric, Microsoft e Facebook, rendono pubblici i loro utili. Questo momento è molto atteso dagli investitori, che si aspettano di vedere alcuni grandi movimenti nel mercato, dato che ciascuna di queste società esercita un’ampia influenza su interi settori. Il picco di solito si raggiunge a un paio di settimane dall’inizio della stagione degli utili corrente. In genere cade verso la fine di gennaio, la fine di aprile, la fine di luglio e la fine di ottobre.

 

Il prossimo picco della stagione degli utili sarà verso la fine di luglio 2021.

A cosa devono fare attenzione gli investitori?

È bene dare un’occhiata alle previsioni degli analisti poco prima della pubblicazione degli utili delle principali società. Sulla piattaforma eToro, puoi andare alla pagina di qualsiasi titolo e fare clic sulla scheda Ricerca, dove troverai il consenso e le valutazioni degli analisti, inclusi i link alle analisi più recenti.

 

Una volta resi noti i rapporti sugli utili, l’EPS, o utile per azione, è di solito una delle metriche che ricevono maggior attenzione. L’EPS è un calcolo di quanto una società guadagna per azione, che corrisponde all’utile netto totale della società diviso per il numero delle sue azioni ordinarie in circolazione. Naturalmente, ci sono altre importanti metriche a cui prestare attenzione, come il fatturato lordo e l’utile operativo di una società, o EBITDA, che rappresenta gli utili al lordo di interessi, tasse e ammortamenti. Per ulteriori informazioni su ciò che dovresti sapere sulle relazioni sugli utili, consulta l’utilissima Guida alla stagione degli utili di eToro.

Investi con zero commissioni

Una volta che hai completato la ricerca e deciso di sfruttare il picco della stagione degli utili per ampliare il tuo portafoglio azionario, puoi anche approfittare di un tasso di commissione dello 0% sul tuo investimento. Per ulteriori informazioni su come investire in azioni senza commissioni su eToro, clicca qui.


Il tuo capitale è a rischio. Si applicano altre commissioni.

 

Buona stagione degli utili!

 

Zero commissioni significa che non viene addebitata nessuna commissione di brokeraggio all’apertura o alla chiusura della posizione; non si applica a posizioni short (vendita allo scoperto) o con leva. Si applicano altre commissioni. Il tuo capitale è a rischio. Per ulteriori informazioni visita etoro.com/trading/fees

10847 Visualizza