Passione per la moda: come investire in una delle principali industrie mondiali

La moda è un grande business e cresce sempre più. Molte società note del settore come Nike, Lululemon e LVMH hanno goduto di una forte crescita negli ultimi anni e non mostrano segni di rallentamento. Diamo uno sguardo a ciò che traina questa crescita e vediamo come gli investitori possono ottenere esposizione a questo entusiasmante settore per mezzo del FashionPortfolio di eToro

Un settore gigantesco che cresce rapidamente

I ricavi globali della moda sono cresciuti da $360 miliardi nel 2017 a $525 miliardi nel 2019, e attualmente vale oltre $700 miliardi. Guardando al futuro, gli esperti prevedono che il settore supererà i $1.000 miliardi entro il 20251. Ci sono una serie di fattori che trainano una crescita così forte. 

L’influenza della tecnologia, in particolare dei social media 

Negli ultimi anni, i progressi tecnologici hanno dato impulso alla moda in diversi modi, consentendole di registrare performance record. 

Grazie a piattaforme di social media come Instagram, Facebook e YouTube, la moda ora è molto più interattiva e accessibile di quanto non lo fosse in passato, quando potevamo solo intravederla attraverso le riviste patinate e le sfilate degli stilisti.

I progressi nelle tecnologie e-commerce hanno anche reso molto più semplice l’acquisto online di articoli di moda. Ad esempio, attraverso la funzione “checkout” di Instagram, ora gli utenti possono effettuare un acquisto immediato, direttamente da un post. Nel frattempo, società di pagamento come PayPal hanno reso l’esperienza di acquisto online più sicura e affidabile.

Crescente ricchezza in Asia

Un altro fattore chiave per la crescita del settore della moda è l’aumento della ricchezza in tutto il continente asiatico. In Paesi come la Cina e l’India, in cui i redditi sono in rapida crescita, i consumatori hanno spostato la loro attenzione dai beni essenziali a prodotti più discrezionali come abbigliamento e accessori. 

Oggi il mercato che genera più ricavi per la moda a livello globale è la Cina, dove si prevede che le vendite nel 2020 raggiungano $349 miliardi,2 — quasi tre volte le vendite negli Stati Uniti. 

Domanda di abbigliamento sportivo

La tendenza “athleisure” — l’abbigliamento che è stato progettato per essere indossato sia per l’esercizio fisico che per l’uso quotidiano casual, come pantaloni da yoga, leggings e sweatpants — ha probabilmente attirato i consumatori più di qualsiasi altra nell’ultimo decennio, grazie a un’attenzione sempre maggiore alla salute e al benessere. Nel 2018, il mercato athleisure è stato valutato in circa $155 miliardi ma, secondo gli esperti del settore, entro il 2026 potrebbe valere quasi $260 miliardi3.

Un’altra grande tendenza legata all’athleisure è l’elevata domanda di calzature sportive, come le sneakers. Oggi le sneakers sono onnipresenti, dalle sale riunioni alle passerelle. Negli Stati Uniti, ad esempio, le vendite di scarpe sportive sono vicine a superare quelle di calzature formali, e le vendite di sneakers di design sono in pieno boom in tutto il mondo. I ricavi solo dalle calzature sportive potrebbero valere quasi $100 miliardi entro il 20254

E il Covid-19?

La pandemia ha influito sul settore mondiale della moda in diversi modi. In primo luogo, ha accelerato il passaggio allo shopping online, dato che i centri commerciali e i negozi di tutto il mondo hanno chiuso durante il lockdown. Il risultato è stato che in circa sei mesi si è registrata una crescita del comparto online pari a quella che si otterrebbe altrimenti in cinque anni.

In secondo luogo, la pandemia ha cambiato il modo di vestire. Con un esercito di persone che lavora ormai da casa, la domanda di abbigliamento confortevole athleisure e loungewear è salita alle stelle. Allo stesso tempo, la domanda di abbigliamento da ufficio, come completi e scarpe formali, è diminuita. E, se la tendenza a lavorare da remoto è destinata ad accelerare nei prossimi anni, è probabile che anche la domanda di abbigliamento casual rimanga elevata. 

Investire nella moda

Data la crescita che sta registrando, è logico pensare che il settore della moda possa offrire molte opportunità agli investitori nei prossimi anni. La scelta di azioni in questo settore, tuttavia, ha le sue sfide. L’industria della moda è molto ampia e comprende una vasta gamma di categorie di prodotti. Inoltre, è altamente competitiva e le tendenze possono essere molto mutevoli.

In definitiva, scegliere solo una o due azioni correlate alla moda per un portafoglio è una strategia rischiosa. Un approccio più sensato è quello di investire in un portafoglio tematico che offre un’esposizione diversificata al settore. 

FashionCopyPortfolio di eToro: esposizione alle aziende di moda più importanti al mondo

Progettato per offrire agli investitori a lungo termine la possibilità di capitalizzare sulla crescita del settore della moda, riducendo al minimo il rischio specifico delle azioni, questa strategia di investimento offre esposizione a vari marchi globali in un’ampia gamma di sottosettori e categorie di prodotti. Tra questi sono compresi l’abbigliamento di lusso, l’abbigliamento formale e casual, l’abbigliamento sportivo e athleisure, calzature sportive e accessori.

Se cerchi un portafoglio che copra questo settore interessante, dinamico e in rapida crescita, il FashionCopyPortfolio di eToro offre un modo innovativo ed economico per investire.

 Il tuo capitale è a rischio.

Fonti:

  • https://www.statista.com/outlook/11020000/100/athletic-footwear/worldwide

 

Questa è una comunicazione di marketing e non deve essere interpretata come un consiglio d’investimento, raccomandazione personalizzata, né offerta o invito ad acquistare o vendere alcuno strumento finanziario. Questo materiale è stato preparato senza prendere in considerazione alcun particolare obiettivo d’investimento o situazione finanziaria e non è stato preparato in conformità con i requisiti legali e regolamentari per promuovere la ricerca indipendente. Eventuali riferimenti alle performance passate o future di uno strumento finanziario, un indice o un prodotto di investimento preassembato non sono e non dovrebbero essere considerati un indicatore affidabile di risultati futuri. eToro non rilascia alcuna garanzia e non si assume alcuna responsabilità in merito all’accuratezza o completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata utilizzando informazioni disponibili al pubblico.

243 Visualizza