Buona Giornata nazionale degli animali da compagnia! Le azioni legate alla cura degli animali domestici mostrano il loro potenziale di crescita

Tutti i proprietari di animali domestici possono confermare le gioie di avere un amico peloso, che rendono gli animali da compagnia una parte molto importante nella vita di tante persone. Si stima che oggi più della metà delle famiglie nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in molti altri Paesi possieda almeno un animale domestico, e sempre più persone scoprono quanto la compagnia di un animale può aiutare a combattere il senso di isolamento durante la pandemia di coronavirus. 

Investi in PetPortfolio
Il tuo capitale è a rischio.

Secondo l’associazione britannica dei produttori di alimenti per animali domestici, 3,2 milioni di famiglie nel Regno Unito hanno adottato un amico a quattro zampe dall’inizio della pandemia, un numero senza precedenti.

Gli animali domestici fanno parte della famiglia

Che tu sia o meno proprietario di animali domestici, potrebbe essere utile prendere in considerazione l’investimento in azioni per la cura degli animali. Ben il 95% dei proprietari di animali domestici considera i propri animali come membri della famiglia, e capita sempre più spesso che concedano loro giocattoli, trattamenti, mobili personalizzati e persino abbigliamento firmato. Come tutti gli altri membri della famiglia, gli animali domestici hanno bisogno di cibo, cure mediche e altri servizi, che insieme creano un importante giro d’affari. Inoltre, la tendenza a fare scelte più costose per gli esseri umani, ad esempio per seguire uno stile di vita più sano, si sta affermando anche nella cura degli animali domestici: il 69% dei millennial sceglie prodotti naturali e biologici per i propri “figli pelosi” (e il 31% dei clienti nel settore degli animali da compagnia sono millennial).

Cura degli animali domestici: un settore in forte crescita

L’industria globale della cura degli animali domestici è cresciuta di oltre il 70% nell’ultimo decennio: oggi il valore di questo mercato si aggira sui $200 miliardi e si prevede che supererà i $350 miliardi entro il 2027. Marchi famosi come General Mills e Nestlé hanno già notato la forte espansione del settore e, per trarre vantaggio dalla tendenza, stanno effettuando acquisizioni che aggiungono la cura degli animali da compagnia al loro portafoglio di prodotti. I rivenditori online, che si tratti di Amazon o di negozi specializzati come Chewy, hanno tratto profitto fornendo ai proprietari di animali domestici una rapida consegna di una vasta gamma di prodotti, con un semplice clic. 

Anche le azioni legate alla salute stanno traendo vantaggio dalla crescita in questo settore. Queste includono società come Merck e Zoetis, che sviluppano prodotti farmaceutici veterinari e tecnologia diagnostica, nonché società di assicurazione come Metlife e Lemonade, che aiutano a proteggere i proprietari di animali domestici da costi sanitari potenzialmente elevati.

Investi nel settore della cura degli animali domestici con PetPortfolio

Dal punto di vista degli investimenti, il settore della cura degli animali da compagnia ha un potenziale enorme. Per aiutare gli investitori a ottenere esposizione a questo mercato, eToro offre PetPortfolio, un portafoglio tematico completamente assegnato che garantisce esposizione a un’ampia gamma di aziende leader che si occupano delle esigenze degli animali da compagnia e dei loro proprietari. Progettata per investitori a lungo termine, questa strategia di investimento è stata creata per aiutare gli investitori a trarre vantaggio dalla potente crescita che il settore sembra destinato a generare nei prossimi anni, riducendo al minimo il rischio attraverso il suo approccio diversificato alla selezione delle azioni.

Investi in PetPortfolio
Il tuo capitale è a rischio.

 

Fonti:

  1. https://www.pfma.org.uk/news/pfma-releases-latest-pet-population-data
  2. https://petpedia.co/pet-industry-statistics
  3. https://content.etoro.com/lp/pdf/eToro_PETS_CopyPortfolio_EN.pdf

 

61 Visualizza