Le aziende che combattono il diabete rappresentano anche un’opportunità di investimento 

Quasi il 10% della popolazione mondiale soffre di una qualche forma di diabete. La patologia, che colpisce sia i bambini che gli adulti, rappresenta circa il 12% dell’intera spesa sanitaria mondiale e si prevede che raggiungerà un costo totale di $2.500 miliardi nei prossimi 10 anni. Anche se non esiste una cura per il diabete, centinaia di milioni di persone in tutto il mondo sono in grado di vivere una vita normale nonostante la patologia, grazie a soluzioni mediche e tecnologiche.

Il portafoglio Diabetes-Med di eToro esamina le sfide della lotta contro il diabete e le opportunità di investimento che presenta.

Cos’è il Diabete?

Il diabete è il nome di diverse patologie mediche, tutte legate alla produzione o al trattamento dell’insulina. In generale, ci sono due tipi di diabete:

  • Diabete di tipo 1: questa forma di malattia ha un fattore genetico ed ereditario. Pertanto, viene solitamente diagnosticato nei bambini e negli adolescenti. Con il diabete di tipo 1, il sistema immunitario del corpo attacca le cellule che producono insulina, pertanto, coloro che soffrono di questo tipo di patologia devono assumere insulina dall’esterno in modo regolare.
  • Diabete di tipo 2: a differenza del diabete di tipo 1, questo tipo di diabete ha a che fare con il modo in cui il corpo di una persona elabora l’insulina. Non è congenito, ed è spesso associato a uno stile di vita poco sano. Il 90% di tutti i casi di diabete è di tipo 2. Anche se in passato è stato diagnosticato soprattutto negli anziani, sta diventando un problema crescente anche nella popolazione più giovane, dato che gli stili di vita poco sani e l’obesità affliggono gran parte della popolazione mondiale.

Come viene trattato il diabete?

La mancanza di insulina associata a entrambi i tipi di diabete può portare a numerose e pericolose patologie. Tra i problemi più comuni associati a gravi casi di diabete vi sono problemi di cuore e reni, ictus e cecità. Per vivere con il diabete, i pazienti devono introdurre l’insulina nel loro corpo da una fonte esterna. A tutt’oggi, non esiste ancora un modo efficace per produrre insulina che possa essere assunta sotto forma di pillole e, pertanto, i modi più comuni per somministrare insulina sono:

  • Penne per insulina: queste “penne” sono essenzialmente siringhe compatte, che i pazienti utilizzano per iniettare insulina nel proprio corpo.
  • Pompe di insulina: questi dispositivi medici somministrano dosi misurate di insulina a tempi predeterminati, utilizzando un ago fisso ipodermico.
  • Inalatori di insulina: in alcuni casi, i pazienti affetti da diabete possono utilizzare un inalatore per somministrare insulina per via orale.

Oltre ai trattamenti descritti sopra, esiste una varietà di altri dispositivi medici associati alla vita con il diabete. Un ottimo esempio sono i dispositivi di monitoraggio del livello di zucchero nel sangue e dell’insulina, che possono aiutare i pazienti a sapere quando somministrare la dose successiva.

Le aziende che combattono il diabete

Ci sono diverse aziende biotech e medtech che lavorano instancabilmente per migliorare i suddetti dispositivi medici e per cercare nuovi modi di curare la malattia. Eccone alcuni degni di nota:

Novo Nordisk

Questa società danese è un leader globale nella lotta contro il diabete e tra i suoi numerosi riconoscimenti c’è la fondazione World Diabetes Foundation , un’organizzazione non-profit che mira a liberare il mondo dalla malattia. Dal lato della sua attività, Novo Nordisk ricerca e sviluppa vari prodotti farmaceutici e dispositivi medici, progettati per aiutare coloro che soffrono di diabete.

Eli Lilly

Con oltre un secolo di esperienza, Eli Lilly è una delle aziende farmaceutiche più note e consolidate al mondo. Nell’ambito delle sue attività incentrate sul diabete, Eli Lilly ricerca e sviluppa diversi trattamenti, sia per le iniezioni di insulina che per i trattamenti senza insulina relativi alle malattie legate al diabete.

Regeneron

Questo gigante americano della biotecnologia sviluppa e commercializza vari prodotti farmaceutici per trattare una varietà di patologie. Come parte del suo ramo di trattamento per la vista, Regeneron offre un farmaco approvato dalla FDA per trattare e differire la Retinopatia diabetica, una patologia causata dal diabete che può portare alla cecità.

Merck

Una delle più grandi aziende farmaceutiche del mondo, con oltre 100 anni di storia e valutata a oltre $200 miliardi, Merck offre tre diversi trattamenti correlati al glucosio per i diabetici, tra cui l’antidiabetico orale più ampiamente utilizzato al mondo.

Sanofi

Un altro gigante farmaceutico, francese, Sanofi è stato un leader mondiale nella ricerca del trattamento del diabete. Sanofi produce Lantus, l’insulina di lunga durata più prescritta al mondo. A partire dal 2019, la società ha deciso di cessare la ricerca sul nuovo trattamento, ma continua a concentrarsi sulla produzione e distribuzione di Lantus.

Investire nel futuro del trattamento del diabete

Dal punto di vista degli investimenti, il mercato del diabete è estremamente interessante. I trattamenti esistenti, come l’insulina, continuano ad avere una domanda costante, insieme ai relativi dispositivi medici, come i monitor e le pompe. Inoltre, molte delle principali aziende farmaceutiche, biotecnologiche e biomatiche al mondo stanno cercando nuovi farmaci e creando modi migliori per amministrare i trattamenti esistenti. La combinazione del gigantesco segmento delle popolazioni colpite e le entità estremamente intraprendenti che investono nei trattamenti, rappresenta un’opportunità allettante per gli investitori.

Per dare ai suoi clienti l’opportunità di investire in questo tema, eToro ha creato il Diabetes-Med CopyPortfolio: una strategia d’investimento interamente allocata e gestita. Dato che il mercato del diabete è estremamente ampio, molti investitori potrebbero essere sopraffatti dalle numerose opzioni disponibili per l’investimento in azioni. Per questi investitori, il Diabetes-Med CopyPortfolio può rappresentare una soluzione eccellente, in quanto offre un portafoglio diversificato di azioni correlate al diabete, per ridurre il rischio di un singolo asset, che comprende attori puri oltre ai giganti biotecnologici, medtech e farmaceutici attivi in questo settore.

Per investire nel CopyPortfolio e monitorare le prestazioni complessive di questo segmento di mercato, controlla Diabetes-Med.

Questo articolo si basa su questo datasheet, che comprende i link alle fonti pertinenti.

Questa è una comunicazione di marketing e non deve essere interpretata come un consiglio d’investimento, raccomandazione personalizzata, né offerta o invito ad acquistare o vendere alcuno strumento finanziario. Questo materiale è stato preparato senza prendere in considerazione alcun obiettivo d’investimento o situazione finanziaria di un beneficiario particolare e non è stato preparato in conformità con i requisiti legali e regolamentari per promuovere la ricerca indipendente. Eventuali riferimenti alle performance passate o future di uno strumento finanziario, un indice o un prodotto di investimento pre-assemblato non sono e non dovrebbero essere considerati un indicatore affidabile di risultati futuri. eToro non rilascia alcuna garanzia e non si assume alcuna responsabilità in merito all’accuratezza o completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata utilizzando informazioni disponibili al pubblico.

La presente pubblicazione proviene da eToro (EU) Ltd. (regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission) e non è stata redatta in conformità con i requisiti legali volti a promuovere l’indipendenza della ricerca sugli investimenti, non è soggetta ad alcun divieto di distribuzione prima della divulgazione della ricerca sugli investimenti, e come tale è considerata una comunicazione di marketing. eToro (EU) Ltd., i suoi proprietari, le sue controllate, le entità del gruppo, gli affiliati o i dipendenti degli stessi (collettivamente “eToro Group”) possono svolgere servizi, sollecitare attività, detenere posizioni long o short, o comunque essere interessati agli investimenti (inclusi i derivati), di qualsiasi emittente menzionato nel presente documento. Le performance passate non sono un indicatore affidabile delle performance future. Questa pubblicazione può contenere “dichiarazioni previsionali”. Gli eventi, i risultati o la performance effettiva possono differire materialmente da quelli riflessi o contemplati in tali dichiarazioni previsionali. Nessuna delle opinioni che possono essere dedotte dal contenuto di questo sito web è da intendersi come un consiglio o una raccomandazione di qualsiasi azione. Tutti gli investimenti comportano rischi e possono avere come risultato sia profitti che perdite.

Nonostante le misure adottate per gestire i conflitti, eToro (EU) Ltd. e le parti affiliate possono avere interessi in conflitto con i tuoi interessi e possono avere obblighi verso altri clienti che potrebbero essere in conflitto in altro modo con gli obblighi che eToro (EU) Ltd. ha nei tuoi confronti. eToro (EU) Ltd. può consigliarti, in qualità di cliente, idee di trading, strumenti finanziari o servizi, in cui essa o qualsiasi società affiliata, o una persona con cui ha un’associazione, o uno dei suoi altri clienti, può avere un interesse, un rapporto o un accordo che è rilevante in relazione alla transazione in questione. eToro (EU) Ltd., o qualsiasi parte affiliata, o una persona con la quale una di esse ha un’associazione, può trattare come committente per qualsiasi parte affiliata eToro (EU) Ltd. o per proprio conto.

51 Visualizza