Azioni Cybersecurity: tre motivi per cui potrebbero continuare a salire 

Molte azioni di cybersecurity, cioè relazionate alla sicurezza informatica, hanno ottenuto forti rendimenti negli investitori del 2020. Basta guardare i guadagni ottenuti da azioni come Cloudflare e Crowdstrike Holdings. La prima è aumentata di circa il 225% su base annua, mentre la seconda di circa il 165%.

Le azioni cybersecurity possono continuare a sovraperformare? Guardando a ciò che accade oggi nel mondo, è sicuramente possibile. Ecco tre motivi per cui il settore della sicurezza informatica potrebbe essere destinato a ulteriori guadagni nel 2020 e oltre.

1 Gli hacker prendono di mira le elezioni USA

Nel breve termine, ciò che potrebbe dare impulso al settore della cybersecurity sono le elezioni presidenziali negli Stati Uniti.

Dopo le elezioni USA del 2016, si è ipotizzato che il sistema di voto fosse stato compromesso da criminali informatici internazionali. Poco dopo l’elezione, il dipartimento per la sicurezza interna (DHS), l’Ufficio del direttore della National Intelligence (ODNI) e il Federal Bureau of Investigation (FBI) hanno pubblicato una relazione di analisi congiunta (Joint Analysis Report – JAR) che confermava che l’elezione era stata effettivamente soggetta a interferenze straniere.

La violazione dei dati Facebook-Cambridge Analytica, oggetto del documentario Netflix “The Great Hack” , è stato un altro scandalo avvenuto in quel periodo. In questo caso, è stato affermato che i dati personali di milioni di utenti di Facebook sono stati raccolti senza consenso per essere utilizzati prevalentemente per la pubblicità politica. Facebook è stato multato per circa $5 miliardi dalla Federal Trade Commission (FTC) per violazione dei dati.

Il 10 settembre, il gigante tecnologico Microsoft ha avvertito che l’unità di intelligence militare russa che ha attaccato il Democratic National Committee nel 2016, Strontium Group, è tornata di nuovo, prendendo intensamente di mira le elezioni del 2020.

“Analogamente a quanto abbiamo osservato nel 2016, Strontium sta lanciando campagne per raccogliere le credenziali di accesso delle persone o compromettere i loro account, presumibilmente per aiutare le operazioni di raccolta o disturbo dell’intelligence”, ha affermato Tom Burt, Vicepresidente di Sicurezza e Fiducia dei Clienti in Microsoft.

Microsoft ha anche avvertito che quest’anno le minacce sarebbero state più sofisticate di quanto non siano state in passato.

Ciò significa che la sicurezza informatica svolgerà un ruolo cruciale nelle elezioni presidenziali di quest’anno. A breve termine, ciò dovrebbe stimolare la domanda di soluzioni avanzate di sicurezza informatica.

2 Il lavoro da remoto ha reso le aziende più vulnerabili

A medio termine, un fattore trainante della crescita per il settore della sicurezza informatica è il trend del lavoro da casa.

Quest’anno, lavorare da casa è diventato la norma per milioni di dipendenti in tutto il mondo a seguito delle misure di lockdown del Covid-19. Questo nuovo stile di lavoro presenta molti vantaggi, sia per i dipendenti che per i datori di lavoro, ma ha anche i suoi lati negativi. Un inconveniente è che ha reso le organizzazioni molto più vulnerabili agli attacchi informatici.

L’improvviso passaggio a una forza lavoro distribuita è stata un’opportunità d’oro per i criminali informatici, che sono stati veloci nel trarre vantaggio da reti domestiche non sicure e dalla mancanza di adeguati protocolli di sicurezza informatica. Le imprese sono preoccupate. La ricerca mostra che oltre l’80%¹ dei leader IT ritiene che la loro azienda sia maggiormente a rischio di un attacco informatico ora che un maggior numero di dipendenti lavora da casa.

Di fronte alla minaccia di essere hackerati, le organizzazioni stanno aprendo gli occhi sui rischi del lavoro da remoto e stanno spendendo molto per le soluzioni di sicurezza informatica per proteggersi.

Con la tendenza al lavoro da casa destinata ad accelerare nei prossimi anni (è probabile che oltre il 40% dei dipendenti lavori da casa almeno in parte del futuro²), possiamo aspettarci che la spesa per la sicurezza informatica rimanga elevata in futuro.

3 Le aziende stanno adottando la tecnologia cloud

Un terzo fattore trainante della crescita delle azioni di cybersecurity è l’aumento dell’uso della tecnologia cloud.

Oggi, le aziende di tutto il mondo si stanno rivolgendo alla tecnologia cloud per migliorare l’efficienza e guadagnare un vantaggio rispetto alla concorrenza. La tecnologia cloud è davvero un punto di svolta. Non solo consente alle aziende di essere più agili (ovvero di consentire ai dipendenti di lavorare da qualsiasi luogo) e di innovare più rapidamente, ma può anche portare a notevoli risparmi sui costi e contribuire a ridurre il rischio organizzativo. In definitiva, il cloud ha completamente rimodellato il panorama della tecnologia aziendale.

L’aumento dell’uso del cloud per archiviare e trasferire i dati sta aumentando la domanda di software più sofisticati per la sicurezza informatica. I semplici firewall e altri dispositivi di sicurezza perimetrale non sono più sufficienti a proteggere l’enorme quantità di dati preziosi memorizzati nel cloud. E garantire la sicurezza di questi dati è assolutamente fondamentale per le aziende. Un ambiente normativo più rigoroso per la sicurezza dei dati in tutto il mondo, come dimostrato dal regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dell’UE e dalla legge sulla Privacy dei consumatori della California (CCPA), lascia poco spazio agli errori. Le sanzioni associate alle violazioni dei dati sono enormi.

Si prevede che il settore del cloud computing crescerà di quasi il 20% all’anno tra il 2020 e il 2025³. Man mano che un maggior numero di organizzazioni utilizza le tecnologie cloud per soddisfare le esigenze aziendali in continua espansione, questo dovrebbe andare a vantaggio delle aziende che offrono soluzioni di cibersicurezza all’avanguardia.

Il modo migliore per investire in azioni cybersecurity

Il settore della sicurezza informatica sembra offrire un’opportunità convincente per gli investitori.

Attualmente, il mercato globale della cybersecurity è valutato a circa $170 miliardi. Tuttavia, si prevede che vedrà un incremento a un tasso di crescita annuale composto (CAGR) di circa il 10% tra oggi e il 2027 per un valore di circa & 330 miliardi⁴. Coloro che investono ora dovrebbero essere in grado di capitalizzare questa formidabile crescita del settore.

Coloro che desiderano investire in società di cybersecurity quotate in borsa non hanno carenza di opzioni. Dai famosi giganti della cybersecurity in circolazione da decenni, come NortonLifeLock ad attori più di nicchia, quali VMware e Zscaler che si concentrano sulla sicurezza cloud, ci sono molte azioni in cui investire.

Tuttavia, non tutte le azioni cybersecurity si riveleranno vincenti a lungo termine. In questo settore, sviluppare un vantaggio competitivo sostenibile non è facile. Ciò è dovuto al fatto che la natura della minaccia è in costante evoluzione.

In definitiva, il modo migliore per ottenere esposizione al settore della sicurezza informatica è attraverso un fondo diversificato che si focalizza sul settore. Investendo in un intero portafoglio di azioni di cybersecurity, puoi potenzialmente sfruttare il rialzo offerto da questa tematica, riducendo al minimo il tuo rischio di ribassi.

Per aiutare gli investitori a ottenere esposizione alla storia di crescita della cybersecurity, eToro ha sviluppato un CopyPortfolio che si concentra specificamente sulle azioni di questo settore. Questa strategia offre agli investitori un’esposizione a un’ampia gamma di aziende leader che stanno lavorando sodo per proteggere governi, aziende e individui dalla minaccia sempre crescente della criminalità informatica.

Per maggiori informazioni sul CyberSecurity CopyPortfolio di eToro fai clic qui.

Fonti:

https://thefintechtimes.com/global-report-finds-80-of-it-leaders-believe-theres-a-greater-risk-of-cyber-attacks-when-working-from-home/

https://www.gartner.com/en/newsroom/press-releases/2020-04-14-gartner-hr-survey-reveals-41–of-employees-likely-to-

https://www.marketsandmarkets.com/Market-Reports/cloud-computing-market-234.html

https://www.grandviewresearch.com/industry-analysis/cyber-security-market

Questa è una comunicazione di marketing e non deve essere interpretata come un consiglio d’investimento, raccomandazione personalizzata, né offerta o invito ad acquistare o vendere alcuno strumento finanziario. Questo materiale è stato preparato senza prendere in considerazione alcun particolare obiettivo d’investimento o situazione finanziaria e non è stato preparato in conformità con i requisiti legali e regolamentari per promuovere la ricerca indipendente. Eventuali riferimenti alle performance passate o future di uno strumento finanziario, un indice o un prodotto di investimento preassembato non sono e non dovrebbero essere considerati un indicatore affidabile di risultati futuri. eToro non rilascia alcuna garanzia e non si assume alcuna responsabilità in merito all’accuratezza o completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata utilizzando informazioni disponibili al pubblico.

186 Visualizza