Leva e margine

Cos’è la Leva?

Quando si fa trading online, i broker desiderano permettere ai trader di utilizzare più fondi di quelli che hanno a disposizione, per dar loro l’opportunità di realizzare più profitti. Pertanto un broker presta una somma di denaro a un rapporto fisso (che varia da 1:2 a 1:400). È importante ricordare che la leva influisce anche sulle perdite.

Cos’è il Margine?

Un margine è l’importo relativo necessario per eseguire una transazione a leva, prendendo in considerazione spread, leva e conversioni di valuta. Supponiamo che vuoi investire $1.000 in Apple a una leva di 1:10. Il margine sarà 10%, cioè dovrai investire $100. Se il prezzo attuale dell’azione Apple è $136, riceverai l’equivalente di 7,35 azioni di Apple.

Come Funziona la Leva?

In parole povere, la leva è un prestito temporaneo concesso dal broker al trader a un rapporto fisso. Utilizzando la leva, puoi aprire un’operazione per un importo superiore ai fondi effettivamente investiti. La leva viene presentata sotto forma di moltiplicatore che indica in che misura una posizione aperta è superiore rispetto all’importo investito (l’importo effettivo che investi in un’operazione). Nel mondo del trading, la leva viene considerata una spada a doppio taglio, perché moltiplica sia i guadagni, sia le perdite.

Su eToro, la leva oscilla fra 1:2 e 1:400, a seconda dell’asset. Ad esempio, per alcuni asset, per aprire una transazione da $10.000 puoi investire $25 con una leva di 1:400. In alternativa, puoi fare trading senza utilizzare la leva.

Altri esempi:

Importo investito Leva Valore della transazione
$50 1:400 $20.000
$200 1:50 $10.000
$400 1:50 $20.000

 

  • Su eToro, ogni strumento ha una leva minima e una massima, quindi accertati di scegliere il livello di leva giusto per te.